COMITATO EDITORIALE

MAURO MILANACCIO

Vive a Trento dove pratica la psicoanalisi ed è responsabile della sede Jonas di Trento. Già membro fondatore di ALIpsi e attualmente membro di APOLa, (Apertura Para Otro Lacan), è docente IRPA (Istituto di Ricerca per la Psicoanalisi Applicata) dove tiene un corso su La topologia in psicoanalisi. Riferimenti teorici ed applicazioni cliniche. Ha tradotto il libro di Alfredo Eidelsztein Il grafo del desiderio. Formalizzazioni in psicoanalisi, Mimesis 2015. Ha curato i volumi: (con Ombretta Prandini) Psicoanalisi e istituzione. Logiche di una cura e pratiche istituzionali, Franco Angeli 2017, (con Fabrizio Gambini) Perché la topologia. Lacan, la psicoanalisi e la topologia, Galaad 2019.


Mauro Milanaccio dirige la collana Annodamenti.

ANDREA PANÌCO

Vive a Milano dove pratica la psicoanalisi. È presidente e socio fondatore dell’associazione Telemaco di Jonas – Milano (Centro di clinica psicoanalitica per l’adolescenza), membro del Consiglio Direttivo di Jonas Onlus Milano e del Consiglio Direttivo di Jonas Italia (Centri di clinica psicoanalitica). È attualmente docente del corso Fondamenti di psicoanalisi IV – I contemporanei presso I.R.P.A., Istituto di Ricerca in Psicoanalisi Applicata. È autore di diversi articoli di psicoanalisi contemporanea.


Andrea Panìco dirige la collana Futuroanteriore.

GIUSI CAMPISI

Artista e curatrice di arti visive con base a Trento. Fondatrice dell’Associazione Tiring house, di cui Paginaotto è il progetto editoriale, e di collettivi d’arte – Suzie Wong project, Gap – . Dal 2014, con la creazione dell’azione artistica Museo Wunderkammer, il suo lavoro si rivolge a diverse pratiche processuali, con particolare interesse per la forma dell’archivio e i temi della critica istituzionale.


Giusi Campisi co-dirige la collana Vocativi insieme a Piergiorgio Caserini. 

PIERGIORGIO CASERINI

È redattore, scrittore e curatore con sede a Milano. Dopo la laurea triennale in design frequenta filosofia e successivamente si iscrive ad arti visive e studi curatoriali in Naba, dove è stato visiting lecturer con lezioni focalizzate sui rapporti tra narrativa e cultura visuale (Immagini di futuro tra vite tecnologiche e corpi organici. Sull’immaginario della catastrofe, 2018; Narratives of prevention, 2019). Ha curato la raccolta di testi di Alexander Langer per Eterotopia France “Écologie e liberté. Du mouvement vert à la guerre en Bosnie” (2019). Si occupa principalmente di accelerazionismo, ecologia politica e teoria critica.


Piergiorgio Caserini, con Giusi Campisi, è co-direttore della collana Vocativi

MAURIZIO LEONARDI

Visual designer attivo nel settore della comunicazione digitale dal 1989. Ha lavorato per oltre un decennio a Londra e Barcellona e insegnato in corsi, seminari e workshop. Dal 2013 è art director del Centro Nazionale di Produzione della Danza Scenario Pubblico/ Compagnia Zappalà Danza di Catania. Attualmente svolge la libera professione a Torino dove vive dal 2015.


Maurizio Leonardi ha progettato la grafica editoriale e cura la comunicazione visiva di Paginaotto

CONTATTI

PAGINAOTTO
Tiring house APS

Via Carlo Esterle 7 | 38122 TRENTO
T: +39 329 711 7991 | info@paginaotto.org

CF 96097280224 | PI 02565610223

SEGUICI SU